giovedì 30 giugno 2011

Ely & George

Si sono lasciati e lo sappiamo tutti.
E' stato il pettegolezzo di qualche giorno fa, praticamente incontravi la gente per strada e, dopo i convenevoli, scattava la solita "sai la novità?"

E' che noi, alla Ely, ci eravamo affezionate. Ci piaceva proprio tanto l'idea che la Canalis fosse la fidanzata di George.
Mica un bell'imbusto qualunque di casa nostra (senza nulla togliere a certi figoni italiani), ma George, l'uomo col quale ogni donna ha sognato di giocare al dottore, l'uomo eletto un certo numero di volte il più sexy del pianeta da qualche super magazine americano. Insomma, Mr. George Clooney.

Ora vi dico come la penso: non era una storia montata, secondo me i due si piacevano davvero. Che c'è di strano? Insomma, le botte di culo capitano a tutte e tutti conosciamo coppie improbabili.
Però credo che sia stata lei a lasciare lui e posso capirla. Insomma, stare con uno come George non deve essere facile.
Un sex symbol a livello planetario, il paragone continuo con le ex, sentirsi contiuamente dire che la storia è una montatura, non sentire quella sicurezza che ci si aspetta da ogni uomo...a lungo andare sono cose che logorano.

Inoltre, ripensando alle storie di Clooney e la teoria che lui non sia proprio un gran simpaticone è sempre più papabile.
Cioè... due anni è la sua resistenza massima con una fidanzata. Scusate, ma mi viene da pensare che in lui qualcosa non vada.

Quante volte, di una ragazza, si dice "sarà anche bella, ma se non ha una storia duratura ci sarà un motivo?
Ecco, secondo me vale pure per lui.

Ovviamente in ogni coppia le colpe sono di entrambi e lei, forse, poteva impegnarsi un po' di più a seguirlo nelle missioni di beneficienza e nelle occasioni importanti; certo che sarebbe sempre stata "la fidanzata di..."; e non dimentichiamo che la Ely ha fondato la sua popolarità non di certo sul cervello (che non dubito abbia) e i suoi introiti derivavano, appunto, da comparsate/serate/vallettate, attività alle quali aveva dovuto rinunciare.
L'aveva confessato lei stessa ad un intervista a Vanity Fair.

Forse poteva sfruttare un po' meglio la situazione a suo favore: poteva togliersi l'etichetta di velina e di bellona, poteva "ripulirsi", vista soprattutto la fine che stanno facendo vallette & soubrettine... ma dopo tutto, a me, lei, piace così, anzi, mi piace proprio pensare che sia rimasta se stessa fino alla fine e non sia diventata qualcun'altro solo per stare con un uomo famoso.
Mi piace pensare che si sia lasciata fregare, che anche a lei capitino storie fallimentari, dove una si impegna e alla fine non le rimane in mano nulla... se venissi a sapere che, pure lei, quando è sotto ciclo diventa isterica, che pure lei combatte con i peli superflui, che, pure lei, si trova con la lametta in mano di mattina presto perchè l'estetista non la può ricevere e deve per forza mettere una gonna per uscire, che soffre dei tacchi alti dopo una giornata in piedi, che al mattino è inguardabile senza trucco, mi starebbe ancora più simpatica.

Almeno, alla fine di tutto, una cosa positiva c'è. Il suo inglese sarà decisamente migliorato.

6 commenti:

DolcePrinciFessa ha detto...

ehm ehm ehm... allora... io sono una di quelle che non crede completamente in questa storia... insomma... l'intervista che la canalis ha fatto a andy garcia a sanremo non si è certo fatta ricordare per l'inglese della bella, anzi... sentirla parlare mi ha messo proprio l'idea che o con clooney faceva molte cose che non prevedevano l'uso del linguaggio verbale, oppure c'era ben poco di vero... e comunque... a me la canalis non sta particolarmente antipatica... la trovo oggettivamente bellissima... ma la sua magrezza esagerata mi lascia quel che in bocca... insomma, la trovavo molto più bella qualche anno fa, senza spigoli ovunque... Betta mia, magna, te prego!!!

Ragno ha detto...

Il fatto che se ne parli quanto l'emergenza rifiuti a Napoli è raccapricciante

chanel ha detto...

vogliamo parlare allora del reggiseno taglia UNO sulle tette della minetti taglia 6?

The Cunnilinguist ha detto...

io sono sempre del parere che quando uno è affascinante come Clooney e sexy come la Canalis la relazione fissa è una follia.
Io posso desiderare una relazione fissa...dato che trovare una che me la dia è un'impresa...ma quando hai migliaia di persone che darebbero un braccio per finire a letto con te...stare fisso con una è da pirla...

Libby ha detto...

Beh a me la Canalis piace parecchio come donna, ma sono d'accordo con la Princi, troppo magra, mi piaceva di più con qualche chiletto sparso. Non credo minimamente alla relazione avuta con George, sarà per la totale assenza di baci, per i freddi convenevoli di rito tra i due... sarà che si è addirittura parlato di contratto. Mah, insomma ci credo poco.
Poi, mi ha fatta sorridere il commento di Cunni e devo dire che non fa una piega!

The Cunnilinguist ha detto...

Ahhh Libby grazie :-)
Finalmente una che ha il coraggio ;-)

Posta un commento